VOTAMI

wordpress blog

sabato 12 marzo 2011

ABITARE IL CIELO






Una lama di sole
attraversa le tapparelle
si posa sul petto
mi giro sul fianco
abbraccio te
sposto i capelli
dietro la tua nuca
ti bacio
poi mi alzo
tiro su le tapparelle
ti vedo dentro una chiazza di sole
ti raggiungo
cominciamo a correre
fiato sopra fiato
labbra contro labbra
scivoliamo dentro noi
ci alziamo in volo
oltrepassiamo il sole
abitiamo il cielo

ARCOBALENO





Lampi fucsia sul mare
all'orizzonte
una festa
l'arrivo dell'alba
laggiù la pioggia
tra l’arcobaleno
a baciare il mare
a scivolare sulle onde
quaggiù mi raggiungi
come rugiada sulle labbra
le tue mani
scivolano su di me
portano via la ragione

venerdì 11 marzo 2011

FINALMENTE





Un giorno
ti porterò per sempre
dove nessuno e niente
ci vedrà
e non sarà più
tristezza e vuoto
nel sole e nella neve
le onde della lontananza
saranno un ricordo
mentre l'orizzonte
sarà solo cielo a portata di mano
e non soffriremo più

mentre ci guardiamo
dai finestrini dei treni 

che ci allontanano
saremo finalmente

mano nella mano
a piedi nudi 
sotto lo stesso cielo
nello stesso mare
nello stesso fiume
dietro la stessa finestra
sulla vita nostra
senza tempo

giovedì 10 marzo 2011

LA PRESENZA





Ormai sei qui
sempre
battito nuovo
nel cammino del tempo
e seppur lontana
sei presente
in ogni mio gesto
mi sveglio di te
cammino di te
lavoro di te
sorrido di te
respiro di te
sei la fisicità
oltre ogni assenza
sei come l'orizzonte
davanti agli occhi miei
raggiungibile sempre
ad ogni battito di ciglia
ad ogni respiro mio
ci tocchiamo
con le mani del cuore
e dell'anima
viviamo di noi
siamo essenza

SEMPRE







Una cartolina
l'orizzonte sul mare
a far correre i pensieri
con noi due
ognuno dall'altra parte
oltre l'abbraccio
tra mare e cielo
due sguardi
due angeli
che non ci abbandoneremo mai
voci nel silenzio
oltre i limiti del faro
sempre 

mercoledì 9 marzo 2011

SFOGLIARE





Sfoglio la mente
pagine di te
continue
ricche
infinite
pagine dei sorrisi tuoi
degli occhi tuoi
dei baci tuoi
dell'amore tuo
delle corse tue
libere
spensierate
istintive
passionali
delle frenate tue
sofferte
combattute
decise
sfoglio la mente
un minuto dopo l’altro
altre pagine di noi

martedì 8 marzo 2011

UNA VITA SOLA





La vita ha mescolato
i nostri giorni
e le nostre notti
i nostri sogni
e i nostri desideri
la nostra lontananza
e la nostra vicinanza
i nostri sorrisi
e le nostre lacrime
il nostro monte
e il nostro mare
il nostro presente
e il nostro futuro
la nostra vita
e la nostra eternità

lunedì 7 marzo 2011

8 MARZO


AUGURI A TE DONNA,

SEI IL MOVIMENTO DEL MONDO


GRAZIE PERCHE' OGNI GIORNO

COMBATTI DI PIU' DI UN UOMO

PER CAMBIARE IN MEGLIO

QUESTO MONDO.



domenica 6 marzo 2011

UN PO' DI PIU'





Seduto sulla panchina
tra le gardenie
osservo
le prime tracce del tramonto
ondeggiano sul mare
così i pensieri
mi portano te
hai la pelle del colore del grano
i capelli castano corti
gli occhi grandi e marroni
lo sguardo dolce verso me
mi alzo
mi faccio avanti
non voglio fermarmi
voglio un pò di più
voglio portarti via con me