Post

Visualizzazione dei post da maggio 19, 2013

PUNTUALI

Sorprendono puntuali i ricordi come la sveglia sulla panchina prendo le mani tue le stringo tra le mie come ragazzini le misuriamo pennellate d'abbronzatura tremano un po' il sole si arrampica tra le case per non lasciarci subito dipinge ancora fili ramati sui volti nostri mentre dentro le menti nostre ha già acceso il fuoco

LA DONNA DI MAGGIO

Accarezzati dal sole tutti intenti a guadagnare l'entrata asticelle e bandierine diverse tra loro riposte come raggi di sole al passaggio di nuvolette birichine in fondo alla via una biciclettasi avvicina zigzagando come rondinella il battito del cuore accelera al suo arrivo al suo passaggio alla sua fermata più in là passi frettolosi tra mille pensieri una voce con i suoi grandi occhi si gira verso me il mio cervello è sconvolto si riempie di adrenalina pura