PUNTUALI





Sorprendono puntuali
i ricordi come la sveglia
sulla panchina
prendo le mani tue
le stringo tra le mie
come ragazzini le misuriamo
pennellate d'abbronzatura
tremano un po'
il sole si arrampica tra le case
per non lasciarci subito
dipinge ancora
fili ramati
sui volti nostri
mentre dentro le menti nostre
ha già acceso il fuoco

Commenti

paola tassinari ha detto…
Le tue poesie sono sempre delicate, leggere e soavi, ma io ho rabbia perchè non riesco più nè a vedere nè a sentire i video...comunque BUONA DOMENICA.
cosimo de bari ha detto…
Grazie Paola per i tuoi appropriati pensieri...
per video e canzoni penso sia un problema del pc o delle modifiche di blogger o del broswer che usi.
Mi spiace tanto, qui c'é una canzone di Jovanotti, Come musica.
Buona domenica a te e che posa essere di fine primavera...qui é d'autunno.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

SEI TU