Post

OGNI MINUTO

Immagine
Ogni minuto
è un attimo infinito
anche quando
guardo le nuvole lassù
che corrono
tirate dal vento forte
anche quando
guardo le luci lontane
sul mare in cammino
verso la riva
anche quando
guardo un veliero silenzioso
scivolare sul mare rumoroso
anche quando guardo
le mie mani lontane
sfiorare le scie di vita

ESTASI

Immagine
Davanti a metutta la campagnacome gonna scozzesenell’ariail profumo di fienorinfrescatoda una brezza marina tutto scendeva dolcementefino a raggiungereabbronzati scoglic’era un grande silenzioma quando chiusi gli occhiil rumore del cuore
si impose con estasi

LO SPETTACOLO

Immagine
Oltre la verandail mareperlaceo del tramontocol cielonell’ultimo bagliore del crepuscolostriatoda lunghe sciarpe di coralloe mentre si riunisconoad ovest dell’orizzontepiccolo nuvolestendendosi una sull’altraad est una minuscola lunapiccola come una cigliafluttua nel cielo

UNO SPICCHIO DI LUNA

Immagine
La sera solo uno spicchio di luna litigiosatra gli alberi solamente una mezza luce soffusasottilepiù lontanotutto attorno il tombolo di nuvole illuminateriflette sul mareun cono di luceche dondolache si arrampicasorridente



LUNA ROSSA

Immagine

IN SCENA LA REALTA'

Immagine
Un posto vicino al finestrinoguardo sfilare una mostra di opere d'arteil mare perlatocon le prime luci accese dal sole calantel'alternarsi come staffetta delle barche in entratacon quelle in uscitasull’altro finestrinola vallei saliscendidi alberi e di ortidi serre e invasi di pioggiadi pecore al rientrodi trattori sbuffanti di faticatante sfumature in movimento nel brevetante tele una accanto all'altraun flusso continuoancora più magico all'uscita dalle numerose galleriementre a passi felpatientrano sulla scenail freddo della sera e il caldo la lunaarricchendo gli occhie l'infinitofatti di sogni e realtà




VENTOTTO GENNAIO DUEMILADICIASETTE

Immagine

PRESI PER MANO

Immagine
Presi per manocon il mare grossoche sbraitasaltellando per la tramontanaattraversiamo una piazzainsolitamente con poca gentela luce ambrata delle luminarie riverbera sui balconidi ferro battutoci fermiamosotto un arcoci abbracciamoci diamo un dolce  lungo e appassionato bacioal suono di un violinoche pizzica note gitanequalcuno scatta una fotosiamo la foto dell'amore

ANCHE QUANDO

Immagine
Anche quando sarò
dalla'altra parte
starò sempre
a correre
a nuotare
a cantare
a continuare a scrivere
la vita