Post

Visualizzazione dei post da 2010
Immagine
BUON ANNO 2011

          a tutti voi
          e che sia un anno
       di desideri realizzati








....e, invece per Te

    sia un anno speciale             



...........un anno d'Amore


SERENO NATALE ...ai cuori

Immagine
Un  Natale pieno di cose belle
di gioia nel cuore
di semplicità
di pace
e sia sempre
ogni tuo giorno un Natale
una sempre nuova scoperta
una nascita d'amore
una luce nel cammino
portando con te
la forza della vita
la magia dei sogni
la pazienza della sofferenza
la dolcezza della malinconia
e quando in solitudine
passi per le vie del mondo
porta con te l'amore

porta anche il mio amore per te

(a. s.) ----------------------------------------
Buon natale
ai tuoi pensieri
ai tuoi respiri
ai tuoi segreti         

ai tuoi silenzi ai tuoi sorrisi al tuo dolore fisico alle tue lacrime  al tuo cuore al tuo cammino leggero o faticoso
che sarà porta in te oggi e per sempre tra la gente per questa via e per l'altra via quando arriverà
questa mia gioia questa mia ricchezza di te questi miei passi silenziosi nel rumore di te porta pure il mio battito silenziosamente all’unisono
(c. d. b.)

AUGURI di NATALE

Immagine
Buon Natale
al tuo cuore
al tuo amore
al tuo cammino
alle tue corse
ai tuoi pensieri
ai tuoi sorrisi
alle tue gioie
ai tuoi dubbi
alle tue paure
al tuo pudore
ai tuoi affanni
e alle tue lacrime
se dovessero arrivare
Buon Natale
alla vita tua
Buon Natale
a TE
Buon Natale
a NOI
al Nostro Amore




LA FOTO

Immagine
Presi per mano con il mare grosso che sbraita saltellando per la tramontana attraversiamo una piazza insolitamente con poca gente ma tiepida la luce ambrata delle luminarie di natale riverbera sui balconi di ferro battuto ci fermiamo sotto un arco ci abbracciamo ci diamo un dolce   lungo e appassionato bacio al suono di un violino che pizzica note gitane qualcuno scatta una foto siamo la foto dell'amore

MAREA

Immagine
Guardo il mare e vedo gli occhi tuoi il battito delle tue ciglia ammiro il camminare delle onde mi siedo in riva al mare seguo il filo dei pensieri mi arrivi tu siamo insieme nell'acqua di mare dentro mille colori caldi del tramonto ci illuminiamo ci sfioriamo ci baciamo ci accendiamo scivoli armoniosa su di me mille smorfie di piacere sui visi nostri alziamo le braccia al cielo tenendoci per mano nell'aria sussurri di parole che arrivano oltre il cielo siamo un tutt'uno come mare e cielo all'orizzonte come mare e riva dentro e fuori ogni marea


SEI TUTTI I GIORNI

Immagine
Sei il mio giorno amore sei tutti i giorni miei anche quelli che un giorno i miei occhi non vedranno più
siamo i giorni del nostro tempo del nostro cammino di quello infinito ed ora è arrivato il sole e ti vedrò arrivare tra la gente che incontrerò sul tavolo dove stai facendo colazione ho lasciato un vasetto di girasoli e rose rosse ti faranno compagnia e nell’attesa di stringerti a me ti amo sempre di più portandoti nel per sempre

OLTRE L'ORIZZONTE

Immagine
Se tu fossi qui volerei dentro gli occhi tuoi metterei casa lì vivrei di ogni sguardo tuo mi nutrirei mi sazierei di ogni battito tuo di ciglia non finirebbe mai la voglia di sognare neppure vivendo la realtà di ogni attimo avrei fiato  da vendere anche dopo aver gridato mille e più volte ti amo anche dopo aver corso più volte nel vento della passione insieme a te arrivando oltre ogni orizzonte

IL MARE E IL CIELO

Immagine
L'alba é già alta senza togliere il sole dagli occhi vedo ugualmente bene l'infinità degli occhi tuoi i tuoi passi ti avvicinano  ci abbracciamo ci abbandoniamo a caute fantasie passeggiamo un po mano nella mano i pensieri non finiscono si confondono come si confondono laggiù il mare e il cielo dove non si sa se sia più mare il mare se sia più cielo il cielo come ci confonderemo noi

OGNI MINUTO (sei la vita mia)

Immagine
Ogni minuto
è un attimo infinito
insieme a te
anche quando
guardo le nuvole lassù
che corrono
tirate dal vento forte
anche quando
guardo le luci lontane
sul mare in cammino
verso la riva
anche quando
guardo un veliero silenzioso
scivolare sul mare rumoroso
anche quando guardo
le mie mani lontane
sfiorare le scie di te
ogni minuto
sei la vita mia

TORNARE INDIETRO

Immagine
E' arrivata la stagione delle nubi della pioggia del freddo sono fermo alla stazione marittima con i bagagli dei ricordi poggiati sulla banchina dove sono ancorate alcune barche qualche nave dove é fermo un solo gabbiano prenderò la prima nave per tornare indietro

UN GIORNO

Immagine
Se chiudo gli occhi 
quando non sei qui con me posso arrivare a prenderti allungherò le mie braccia sino a dove sei tu



(Riparto col postare, grazie ancora a chi mi ha dato fiducia. Io so di non essere perfetto, ma so pure cosa non sono.)

DESIDERIO DI NOI

Immagine
Siamo qui come mare in tempesta come cielo dentro il temporale come giorno e notte insieme come vulcano e lava siamo qui con noi , su di noi, dentro noi sempre ………………...   come uragano

VIVERCI

Immagine
Viverti per amarti amarci per viverci rapirti per amarti amarci per rapirci anima e corpo
dentro un letto
su un pavimento
al centro di un prato
sulla riva del mare 
sentirci ingordi
di ogni voglia
dei nostri corpi
di ogni loro piega
di ogni angolo di pelle
e poi sfociare
come fiume nel mare in ogni momento del sempre e del per sempre


RESPIRO

Immagine
A piedi nudi sotto la pioggia seduto sui gradini dell'anfiteatro con questo mare calmo vivo molte cose di te ti trovo accanto accarezzata dal vento baciata dalla pioggia tutto intorno tra cristalli di salsedine due gabbiani in volo mi abbandono assaporo ogni brivido ogni desiderio ogni freschezza ogni attimo di luce fino a quando le tue mani mi tolgono il respiro




AVVIENE

Immagine
Avviene e non puoi
farci proprio niente
avviene che i tuoi anni passano
forse sono molti
mentre il cuore non passa
veste ancora la tua vita
raccoglie sempre battiti nuovi
ha sempre fessure aperte come di persiane chiuse
ha sempre nuove uscite
va per la strada che riconosce nuova
avviene che incontri l’orizzonte
senza chiedere da quanti anni è li
dove c’è l’altra metà della tua anima
dove non c’è più il silenzio
dove tutti i naviganti ti fanno festa
Avviene che hai incontrato
quella follia chiamata amore

LIVIDO

Immagine
Guardo il cielo
é livido
esco fuori dalla finestra
avverto uno strano
stato d'attesa
come di sospensione
attraverso la riva del mare
mi colpisce
l'immagine di un fulmine
proprio li davanti a me
ho sperato egoisticamente
di arrivare lontano
prima che cominciasse a piovere
ho forse perso un appuntamento
..........................l'appuntamento

QUANTE VOLTE

Immagine
Quando l'alba é già  qui sulla via che attraversa la vita mia si spengono le luci sul mare c'é già l'infinità degli occhi tuoi diventa un ricordo quante ombre ad inseguire su un muro quante volte ho pianto quante volte ho visto il fondo oggi esiste il tempo che non passa in un momento ho trovato il tempo tuo é già il tempo nostro sempre

E PENSO

Immagine
E penso al mondo
tra cento anni
quando noi
anche allora
vivremo insieme
per le sue strade
tutte nuove
ricche di altra luce
e del rumore
di quattro passi
a lasciar orme
uniche
indelebili
incancellabili
a prendere per mano
la nostra stella
che abbiamo lasciato
per tutto questo tempo
mai sola
lassù a far luce
a noi qua giù
e penso allo splendore
che noi avremo
nel ricordare
tutto il nostro tempo
insieme
già da qua giù



LA CASSAFORTE

Immagine
Lasci nella mente impronte precise dall'alba all'alba fanno rumore dentro tutti i battiti sono onde senza paura le cavalco da gabbiano volando lungo la riva dell'orizzonte anche dentro un temporale volteggiando oltre emozioni forti con la passione in cassaforte custodita come fosse capitale da salvaguardare

COME IL MARE

Immagine
Diluvia
la pioggia
si confonde
con l'acqua di mare
non lascia cerchi sull'acqua
l'orizzonte fucsia
apre le braccia
per i naviganti
chi é rimasto ad aspettare
seduto sulla banchina
si alza
rompe gli ormeggi
issa la vela
va in giro a prendere il mare
per camminare così come sa fare lui

COME GABBIANI

Immagine

DI ME

Immagine
Fa ormai parte di me questo battito diverso nel cuore nato su uno sguardo su un colpo di vento che ha spinto sul mare una vela che era incagliata su un basso fondale sul cadere di una goccia di pioggia che ha portato fiumi d' acqua su letti inariditi sul passaggio di una stella cadente afferrata velocemente con le mani sull'arrivo impetuoso di un lampo che ha illuminato prepotentemente un sogno ormeggiato ad una banchina su un volo ad altezza di cuore

SI CHIAMA AMORE

Immagine
Si chiama amore stringermi per farmi sorridere per trasmettere le tue emozioni per darmi sicurezza per lasciarmi impronte di te per aiutarmi a vincere ogni impedimento per non farmi conoscere il gusto amaro delle lacrime


ovviamente ....

Si chiama amore
stringerti
per farti sorridere
per trasmettere le mie emozioni
per darti sicurezza
per lasciarti impronte di me
per aiutarti a vincere ogni impedimento
per non farti conoscere
il gusto amaro delle lacrime

IL SAGGIO

L’amore ha bisogno di intimità.
Chiudete la porta a doppia mandata
e non permettete a nessuno
di mettere lo zampino tra voi due.