Post

Visualizzazione dei post da aprile 17, 2011

A U G U R I

Immagine
Coraggio, fratello che soffri.
C'è anche per te una deposizione dalla croce.
C'è anche per te una pietà sovrumana.
Ecco già una mano forata che schioda dal legno la tua...
Coraggio.
Mancano pochi istanti alle tre del tuo pomeriggio.
Tra poco, il buio cederà il posto alla luce,
la terra riacquisterà i suoi colori
e il sole della Pasqua irromperà tra le nuvole in fuga. --Don Tonino Bello

C'E'

Immagine
Mi sveglio tra le colorate luci dell’alba che si fanno largo attraverso i vetri della finestra c'è un bel sorriso
di fronte a me dolcemente pazzesco al quale non so  chiudere gli occhi o voltare le spalle perché non riesco a smettere di pensare che è quello tuo così mi chiedo cosa stai facendo con i tuoi pensieri cosa potrei regalarti la prossima volta dove potrei portarti sicuramente ancora al centro della mia vita

(ventiaprileduemilaundici)

CERCHI SULL' ACQUA

Immagine
Laggiù
dove il sole dell'alba
buca le nuvole
e le tinteggia di fucsia
dove le paranze
si portano dietro
come velo di sposa
gabbiani bianchi festosi
dove il faro
fa l'ultimo occhiolino all'orizzonte
dove il primo suono
di campane sul mare
si sposa con quello dell'eco
delle sirene delle navi
dove i pensieri
fanno danzare l'anima e il cuore
e si allargano come cerchi sull'acqua proprio laggiù 
lontano da tutti e da tutto io m'incontro con te

IMMAGINO GIA'

Immagine
Stasera nuvole come foulard timidamente passeggiano lassù la luna fa capolino di quando in quando la brezza del mare anima i pensieri li spinge con dolcezza di qua e di la li nutre li ossigena immagino già i miei sogni stanotte dominati da te ti troverò tra le mie braccia
sulle mie labbra

                                     (diciannoveaprileduemilaundici)

CORRERE

Immagine
Una corsa da lontano
come onde che corrono
sempre più veloci
a perdifiato
contro gli scogli
con la spuma
che vola nell'aria
mille particelle di salsedine
soffiate dal vento
contro di me
sul mio viso
sulle mie labbra
tra i capelli
come mani ad arruffarli
sorrido
i pensieri diventano aquiloni
si alzano in volo
sempre più alti nel cielo
non riesco a tenerli legati
sciolgo il nodo
il laccio vibra danza
si alzano in volo
corro con loro
arrivo nei tuoi pensieri

D'UN TRATTO

Immagine
Ogni mattina ti basterà pensare al mare e d'un tratto mi troverai accanto a te anche quando  starà piovendo una luce inonderà i tuoi pensieri metterà ancora di più in risalto il rumore del cuore ti troverai dentro l'eleganza dell'amore


                                    (diciasetteaprileduemilaundici)

E' PIACEVOLE

Immagine
Sospeso dentro un gioco di respiri e sguardi mi incanto davanti alle scintille del falò comincio a lanciare pietruzze nel mare calmo della sera poi ti avvicini mi prendi per mano
è piacevole 
è amorevole ho il cuore che galoppa ho paura che si senta anche fuori camminiamo a piedi nudi mentre l'acqua solletica le caviglie baciandoci cadiamo in mare mentre la luna piena ci rende percettibili al  cielo



(quattordiciaprileduemilaundici)
------------------------------------------------
----------------------------------------------------