Post

Visualizzazione dei post da gennaio 30, 2011

IL REGALO

Immagine
Basta l'amore
a regalarci un altro sorriso
ad accenderci
ad essere regalo
.........il regalo
ad essere ancora noi
la nostra acqua
il nostro pane
la nostra via
ci ritroviamo
ad occhi chiusi
riusciamo a vederci
senza mani
riusciamo ad accarezzarci
senza parlare
riusciamo a risponderci
senza presenza
riusciamo ad essere presenti
ad essere un tutt’uno


(martedìcinquemaggioduemilanove)

VIA

Immagine
Correggo molte cose
non so correggere
gli sguardi
i battiti del cuore
le parole con gli occhi
i pensieri dell'anima
le braccia aperte
quanti discorsi
quanta musica
senza parole
quante certezze
in fondo agli occhi altrui
che vorrei scordare
anche se il tempo
scappando via
e il vento
soffiando forte
fanno di tutto 
per vincere

CI INCONTREREMO

Immagine
Un giorno ci incontreremo
ci fermeremo dentro i nostri sguardi
dentro un infinito silenzio
ricorderemo il tempo passato di ognuno di noi due
poi asciugheremo con le dita
tutte le nostre lacrime
e restando abbracciatisussurreremo dolcemente
piccole cose nell’orecchio
poi baciandoci diremo
....oh, cosa ci siamo persi

CON CHE CUORE

Immagine
Con che cuoresi può essere 
nello stesso momento sole e tempestafiume e letto arido
luce ed opacità regalare un sorriso e una feritaentrare negli occhi e spegnerlitendere la mano e rapinarestare insieme ed essere parcheggiatocon che cuore

IO SO .....

Immagine
Io so di non essere perfetto. Ma so pure cosa non sono. Non sono sbagliato. Non sono il pupazzo da spupazzare, prendere e posare a piacere. Non sono la scemo del villaggio da deridere. Non sono un automa da poter prendere in giro perchè pure io ho dei sentimenti...Non sono un uomo frivolo che si può fingere di avere come amico e di voler bene o persino di amare.

PER NON VEDERE

Immagine
Esco fuorie faccio un giroc’è il cielo limpidonon lascio nientedietro l’angoloi pensieri e gli occhistupitivedono il montedisteso sul maremi prendo per manoe mi porto nell’animadietro la sua finestra che non chiuderòmai al tramontoper non vederescivolare sui vetriuna lacrimaper vederein un battito d’’alisempre una luce

OCCHI

Immagine
In silenzio sulla spiaggia
col rumore dei passi sui ciottoli
con il sole d'inverno
che fatica
a bucare le nuvole
negli occhi un alone grigiastro
appare e scompare
quando le nuvole passeggiano
il profumo di resina e di mare
cammina con me insieme al vento
poi mi fermo
guardo l'orizzonte
appare il tuo viso
i tuoi occhi
sfumati di marrone
due scogli in mare aperto
e penso che la realtà
supera l'arte in bellezza