TI ASPETTO





In un posto di luce intensa
ti aspetto ogni mattino
per vederti uscire dai sogni
ti aspetto ogni sera
per portarti cantando nei sogni
seppur gesti fissi
sono sempre nuovi
dolci
emozionanti
è un posto felice
dove lascio le mie impronte
dentro te

Commenti

Ambra ha detto…
Uscire dai sogni il mattino per entrare nei sogni la sera: unìimmagine fantastica.
teoderica ha detto…
Cosimo, che regalo, che regalo, è la mia musica preferita, perchè unisce la dolcezza intensa quasi dolorosa di Bach al pop, cioè alla nostra odierna sensibilità, almeno quella dei cinquant' enni di oggi...per me questa musica è come un orgasmo, ha in sè quel piacere massimo in cui muori e poi rinasci...dolcissima la poesia.
Ciao.
cosimo ha detto…
per Ambra,

è come vivere sempre da protagonisti.
cosimo ha detto…
per teoderica,

.....cara Paola, secondo me, questa canzone e versione, ha un tocco di bellezza in più, per via di una interpretazione unica e particolare in tutti i sensi. Poi realizzata di recente, ancora di più trasporta gli amanti di questa canzone, e gli amanti amanti, in un mondo paradisiaco, che non è quello del tempo passato, bensì di quello presente e futuro.
E condivido il tuo paragonare, questa musica ad un orgasmo.
La poesia, a differenza della canzone è di qualche giorno fa. Sono felice che a te piaccia pure lei.
Ti regalo un beso ed un abbraccio con siffatto sottofondo musicale.
Ciao ciao.
Maria Adele ha detto…
che bello! E il mare... ah che meraviglia!
ciao
cosimo ha detto…
per Maria Adele,

Grazie!, e
benvenuta sul mio mare, torna quando vuoi.
Buona giornata di festa.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)