UN FOLLETTO





Nel freddo invernale
abbraccio
con lo sguardo
la spiaggia circostante
fino all'orizzonte laggiù
momenti
pittoreschi
caldi
con il movimento del mare
adornato dal sole
tramonto dorato sull'acqua 
a formare lingotti danzanti
dietro la finestra
con il resto del paesaggio
che comincia già a riposare
mi vedi arrivare
da lontano
saltellando
fischiettando
come un folletto

Commenti

teoderica ha detto…
...e il tuo folletto è vestito di verde ed ha il cappellino con i campanelli che fanno dlin, dlin ?
La canzone è meravigliosa, dolce e incantevole come la tua poesia.
Ciao.
cosimo ha detto…
Grazie cara Paola!
Il folletto ha mille colori che si sposano bene con mille calori del cuore, il tutto intonato con il cammino della vita. Il folletto ha la musica nel cuore, la musica della sua Lei....all'infinito.
Ambra ha detto…
Il ritmo della tua poesia richiama il ritmo delle onde del mare.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!