FUOCO E FALO'




Ti trovo laggiù
sull'orizzonte del desiderio
tra i filati di nuvole
e il colore perlaceo dell'alba
sei luce dorata
mi faccio avanti
accarezzo dolcemente
cerco spazi inesplorati
per raggiungere
mete nuove assieme a te
voglio essere
abbracci
carezze
malizia
brividi
mi insinuo
tra il bagliore dei lampi
tra il frastuono dei tuoni
inizio a scivolare sulla pelle tua
mi impossesso delle labbra tue
sono fuoco più del sole
sei l'ardere di infiniti falò


Commenti

teoderica ha detto…
Una poesia erotica vuoi forse fare concorrenza all'autrice di "50 sfumature di grigio?"
Erotica pure la musica che hai messo.
Ciao assassino.
cosimo ha detto…
Rispondo al tuo commento e sorrido ancora al tuo "ciao assassino".
Grazie!
Forse io avrei 51 sfumature di rosso ed altrettante di fucsia ed altrettante ancora di giallo. O sono poche?
Buon pomeriggio, Paola:-)
Anonimo ha detto…
mi piace...

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

SEI TU