INSISTENTE






Tra uno scroscio
di pioggia e l'altro
fa capolino il sole del tramonto
la tenda sulla veranda
si illumina di rosso ramato
per poi sbiadire
al passaggio delle nuvole
la mente è irrequieta
il desiderio
del cielo tra le mani
è insistente
affiora
la musicalità degli ansiti
incalza sempre più
come i battiti
della pioggia sui vetri

Commenti

teoderica ha detto…
...bella la metafora degli ansiti come il rumore della pioggia battente e dolcissima la musica, come sempre crei un'oasi d'armonia.
Ciao.
cosimo ha detto…
Grazie Paola...un po' è tutto merito di essere meridional/pugliese, qui quando piove sul tramonto, la pioggia dipinge, forse più che altrove, pure a quattro mani il cielo, generando sempre nuovi pensieri, desideri, sogni.
Buon pomeriggio!
Maraptica ha detto…
E' sempre bello venire a leggere le tue parole, porti un pò di serenità Cosimo. Un saluto
cosimo ha detto…
Felice di leggere queste tue parole. Grazie Maraptica, riempiono il cuore!
Buona settimana.
cosimo de bari ha detto…
Mi accorgo solo adesso che è una riproposizione di un post,.... ma lo lascio, perchè a me sembra come se fosse la prima volta ..

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!