L'ALTALENA






La porta si apre
due passi
e la musica va
ai è spenta già la luce
il respiro
sale sull'altalena
si accorcia
poi riparte
leggere come aria
ondate di passione
ci sovrastano
ormai sordi
ad ogni nota musicale
cechi
ad ogni colore materiale
diventiamo sullo specchio
fiamme ondeggianti
sembra che tutta la stanza
sia un'altalena continua

Commenti

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)