IL PENSIERO




Il tramonto gioca a nascondino
buca la fine coltre di nubi
tinteggia di rosso e rame
gli spazi liberi del cielo
ricama di luce dorata
l'infinito spazio del mare
le tende della vetrata
ondeggiano con leggerezza
più guardo la distanza
tra il sole e me
più si impone il pensiero


Commenti

gloria. ha detto…
ho letto...chiuso gli occhi...immaginato ed ero lì in quest'angolo del tuo mondo per un momento.glo
cosimo de bari ha detto…
grazie Gloria
paola tassinari ha detto…
Sembra che ormai il tuo amore non esista più, rimane solo il pensiero, un po' poco...sei per caso finalmente libero?
paola tassinari ha detto…
Sembra che ormai il tuo amore non esista più, rimane solo il pensiero, un po' poco...sei per caso finalmente libero?

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!