SULLA SCENA



Un posto
vicino al finestrino
guardo sfilare
una mostra di opere d'arte
il mare perlato
con le prime luci
accese dal sole calante
l'alternarsi come staffetta
delle barche in entrata
con quelle in uscita
tante sfumature
in movimento nel breve
tante tele
una accanto all'altra
un flusso continuo
ancora più magico
all'uscita dalle numerose gallerie
mentre a passi felpati
entra sulla scena la luna
arricchendo 
gli occhi
la mente
i desideri
i battiti
l'infinito


Commenti

paola tassinari ha detto…
never say never say yes
cosimo de bari ha detto…
never say never say yes

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

SEI TU