LA MENTE






E’ una strada
la parte dei ricordi
è senza pagamento del pedaggio
si snoda da sola
all’apparire di qualsiasi cosa
che proviene dal passato
forse un colore
una nota musicale
un pezzo di cielo
un angolo di mare
una bicicletta
un’automobile
un soffio di vento
tutto parte
è difficile fermarlo
senza il sale dagli occhi
neppure stringendoli forte
poi tutto va via
come il sole di sera


Commenti

paola tassinari ha detto…
Ricordi
fiorivan le viole
ricordi era maggio
il mese del vino
e delle rose
ricordi
ricordi
ricordi
io non posso farlo
io non posso farlo
io non posso farlo
tu lo sai il perché
tu lo sai il perché
tu lo sai il perché
farei come Ofelia
farei come Diana
Mi getteri
Giù
al fondo
del fiume Ronco

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

SEI TU