DIREZIONE INFINITO




La visione toglie il fiato
quattro gradini
fatti di corsa
si arriva al mare
lontano
tra l'orizzonte ed il mare
che giocano a chi sorride di più
si intromette il sole
si allunga fin sulla riva
e mentre nell'aria
il vento scompiglia la salsedine
lungo i prati
volano tutto intorno
semi di tarassaco



Commenti

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)