ESTASI



Davanti a me
tutta la campagna
come gonna scozzese
nell’aria
il profumo di fieno
rinfrescato
da una brezza marina
tutto scende dolcemente
fino a raggiungere
abbronzati scogli
c’era un grande silenzio
ma quando
chiusi gli occhi
il rumore dei desideri

si impose con estasi

Commenti

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!