LETTERE E VOCI


Testo tratto da una lettera

“Amore ciao,
(omissis)………………………………poco fa, mentre passeggiavo sul lungomare con gli occhi incantati a guardare il Gargano immaginando  che fosse il  monte Ragogna , ho pensato alle nostre numerose e ricche lettere. E mi son detto che  se le consegnava un postino, avrebbe preso chissà quanto straordinario!
E allora, che cos'è una lettera nella nostra giornata fatta di parole parlate a voce per ore ed ore?
Le nostre  lettere sono un viaggio di emozioni attraverso le nostre parole scritte..parole che ci portano dentro la voce nostra dell’anima …Le leggiamo sul monitor del pc, ci incantiamo per un po’ di tempo, poi le stampiamo, ci appartiamo,  e  le rileggiamo, riportano la nostre voci...e ci fanno sorridere, gioire,  riflettere, a volte pure piangere, soprattutto emozionare...Poi le pieghiamo e le conserviamo con cura dopo averle baciate e strette al cuore.
Le nostre parole scritte, quante voci, quanta musica,  quante certezze, quanta vita nostra!
Ed ogni volta che desideriamo rileggerle nascono sempre emozioni nuove.………………(omissis)
Un bacio sulle tue labbra profumate d’amore. “



Commenti

la fenice ha detto…
le lettere mi hanno dato sempre l'idea di qualcosa di prezioso, capace con la sua sola presenza di portarti indietro nel tempo!
ed è davvero romantica questa tua lettera!
a presto!
cosimo ha detto…
per la fenice...

Ho sempre adorato scrivere e ricevere lettere, sopratutto se spedite tramite il postino tradizionale. Hanno il sapore ed il ritmo del tempo che ci passa accanto.
Grazie fenice...un sorriso!!!
Devo dire che questa lettera a modo suo mi ha emozionato, amo leggere quasi quanto amo scrivere quindi ti faccio i miei complimenti XD.. Ti comunico che aggiungerò il tuo blog tra quelli che seguo nel mio http://laraccontastorie.blogspot.com/
poi se ti dispiace troverai il modo di comunicarmelo
Astronauta. ha detto…
Grande Cosimo, grazie al tuo post sono andato a ricercare le lettere d'amore delle varie fidanzate dell'adolescenza..
Erano precisamente nel posto in cui le avevo nascoste.
Ho fatto un salto nel tempo che mi ha fatto ricordare fatti e persone che ormai avevo dimenticato.
tiziana ha detto…
Ora i Pc hanno preso il posto delle penne e della carta da lettere. Ad alcune amiche spedisco ancora il cartaceo che devo dire ha il suo fascino. Poi con una poesia così, via posta, tocca il cuore della persona amata. Bravo Cosimo.
cosimo ha detto…
per la piccola sognatrice...

Benvenuta sul mio mare!
Grazie per i complimenti e per avermi inserito tra i tuoi follower. Ricambio già da subito!
A presto.
cosimo ha detto…
per Astronauta....

Vorrei poter avere con me le tante lettere di quando, da ragazzo 16enne, corrispondevo con alcune coetanee sparse per l'Italia. Sono certo che qualcuna l'avrei rintracciata tra i vari blog.
Grazie a te che sei così gentile!
cosimo ha detto…
per Tiziana...

Ma il pc non porta il profumo del foglietto. Quel profumo di pelle di chi scriveva!
Un abbraccio grande di cuore mia carissima Amica.
Buona serata Tiziana!!
E' molto più emozionante scrivere e leggere lettere scritte a mano, da più calore!
Ho imparato a scrivere come si faceva un tempo, con il gusto di scegliere la carta da lettere, il colore dell'inchiostro, una buona penna stilografica, essiccare un bel fiore, prenderne il profumo, sigillarla con le mie iniziali, spedirla alla persona per cui vale la pena fare tutto ciò, e l'emozione di trovare la risposta nella propria buca.
cosimo ha detto…
per Verso Cieli....

E' come raggiungere il cielo!
E0 andare anche oltre!
Paola ha detto…
Sai tempo fa pubblicai dei post sulle lettere e cartoline... ed era mirato su come ultimamente si è perso l'uso dello scriverle...
Le considero espressioni che vengono dettate dal nostro cuore che a sua volta vengono spinte dall'anima... e come dimenticarle???
Ogni singola parola... virgola o punto è un attimo di gioia che ci accompagna per sempre...
Quindi come non apprezzare queste soavi e tenere parole d'amore?
Ciao carissimo Cosimo grazie della visita e del contributo sempre lieta di incontrarti ed abbracciarti affettuosamente per lasciarti una felice festività (anche se non molto favorevole... hehehehehe)

PS: penso che da te new entry non ci saranno... ;.)))
viola ha detto…
La magia dello scrivere una lettera a mano, spedirla e aspettare la risposta.. non si usa più purtroppo ed invece sarebbe così bello riprovare quella gioia dello sbirciare nella cassetta della posta... e trovare un tesoro :) buona serena serata Cosimo
cosimo ha detto…
per Viola....

Tu non sai che quando ero al militare, alla mia ragazza di allora, scrivevo da 2 a 3 lettere al giorno. Ed era una emozione spedirle e attendere le risposte. Era come ricevere tante perle una dopo l'altra per formare poi una collana.
Grazie gentil Viola!
Buon domani!!
cosimo ha detto…
per Paola...

Era una gioia grandissima comprare le buste, i fogli, le penne...anche trovare il tempo per scriverle. Il più bel regalo che ho ricevuto è stata una confezione contenente 3 pennini e una asticciola. Un regalo d'amore!. Poi ho comprato un calamaio di inchiostro rosso. Così su fogli di pergamena ho scritto qualche poesia, omaggiando la stessa donna del regalo e per la quale ho scritto grandissima parte delle poesie che posto qui e su myblog.
Un dolce grazie per il tuo abbraccio, la tua visita, la tua presenza recentissima tra i miei follower, i tuoi complimenti.
Alle feste sono sempre favorevole..ehheeheh.
Un abbraccio di ....mare!!

Ps- preferisco new entry piene di sincerità, come sei tu e come sono tutti i follower che mi seguono!
Joe Black ha detto…
Uno stralcio di lettere che conserva l'odore dell'inchiostro...indelebile come l'amore provatp alla donna alla quale l'hai spedita!
Una piccola perla di carta da stringere tra le mani quando non si è lontani!
Buona giornata Cosimo!
Elisena
Kylie ha detto…
Un tempo scrivevo lettere d'amore anch'io... Che meraviglia!
cosimo ha detto…
per Jole Black..

Uno stralcio di milioni e milioni di parole di lettere d'amore scritte con l'inchiostro rosso del cuore...Da un po'di tempo le lettere sono state sostituite dalle poesie. A volte capita che mi accarezzo tra le mani una sua lettera, ed è come accarezzare il suo viso.
Qui il vento soffia ancora ma dentro un cielo azzurro e di sole.
Ciao Elisena e buona giornata romana!!!
Joe Black ha detto…
Errata corrige:
nel commento la frase finale era:quando si è lontani!!!!!!
Cosimo t'abbraccio da una Roma sempre grigissima e che non smette di lacrimare!
Elisena
cosimo ha detto…
per Joe Black....


Carissima Elisena avevo già eliminato di mio il "non", ritenendo fosse stato una distrazione. E tu adesso mi ha dato ragione. Sei stata ancora una volta gentilissima. Grazie!!!
Quella pioggia guardala un po come coriandoli invece che come lacrime.
Sai bene perchè ho parlato di vento e cielo azzurro, pensavo al volo di ritorno. Che, stando al diminuito vento degli ultimi minuti, non ti farà ballare.
Un abbraccio di mare levantino!!
Eva ha detto…
Comunicare via mail ci ha fatto un pò riscoprire il piacere di inviare e aspettare una risposta.
Che meraviglia conoscersi e svelarsi attraverso le parole.
teoderica ha detto…
Ciao,
non puoi deridere il mio santone indiano, faceva parte di una tribù molto importante,e poi odio la partita doppia, anzi sai non la capisco proprio perchè va a modo suo non va mica col filo del ragionamento...mi fa una rabbia...mia sorella invece è ragioniera e la comprende bene.Oggi non la finisco con le critiche ( ti farò paura?) ma scrivi una lettera e poi metti gli omissis, non sai che le donne sono curiose?
A parte questo , venire da e ricevere le tue visite è molto piacevole.
Ciao.
PS Del Gargano ricordo un incantevole paese di nome Mattinata lo conosci?
cosimo ha detto…
per Eva....

Nelle lettere, dove tutto è invisibile, le parole siamo noi. Così diventiamo visibili.
cosimo ha detto…
per teoderica...

Ciao Teo!
Prima un grande bel grazie, provo anch'io lo stesso piacere!
Assolutamente non ho voluto deridere nessuno, era solamente qualcosa di spiritoso. Niente più. Per le critiche ti chiedo se hai visto che ora è, pensando a come è lunga la giornata?..(ehehehe...sorrido di grande simpatia).
Non so se hai notato che nel blog ci sono altre lettere, tutte per intero. Si capisce bene quali sono quelle scritte da me e quelle ricevute. Vedrai sono tutt'altra cosa rispetto alla partita doppia!!
Certo conosco Mattinata, gran bel paesino marinaro!
Buon 17 marzo!!
Ciao
teoderica ha detto…
...lo so che non volevi deridere nessuno, anzi la battua mi è piaciuta.
Ciao.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!