LA VALIGIA





Un lungo viaggio
una valigia da riempire
col tuo amore
come onde
riempiono il mare
tu riempi 
ogni angolo della valigia della vita mia
era vuota e svuotata
adesso è colma di te
ma trovo sempre
altri spazi
altri scrigni
scopro che sarà
sempre difficile da chiudere
ci saranno sempre
altre cose di te
da mettere dentro
senza nulla togliere o spostare
tutto è essenziale
perché è tutto di te
è tutto amore tuo

Commenti

teoderica ha detto…
Bella la poesia e bella la canzone...la mia valigia si è svuotata due anni fa , è esplosa, ora la sto riempiendo di nuovo con cosa non so ma certo dovrà essere più leggera perchè io non ho più la forza fisica per portare una valigia pesante.
Ciao Cosimo, dolce amico dal cuore fanciullo.
cosimo ha detto…
per teoderica..

.....cara Paola, é sempre bello leggerti e poi mi piace quel " dolce amico dal cuore fanciullo". Credo che la mia valigia avrà sempre dentro di se il mio cuore da fanciullo. E' quello che mi tiene ancora nel mondo dell'amare sognando.
Capita che la valigia si svuoti o esplodi, la vita è un continuo viaggio. Si scopre di tutto, è come andare per musei e per mosaici. Spero che tu, la tua valigia, la stia riempiendo di cose positive, a cominciare dai sorrisi fino ad arrivare ai sentimenti, anche quello più grande, chiamato amore. Per ogni tipo d'amore. E l'amore non ha bisogno di chissà quale forza fisica, ha solo bisogno del volano del cuore.
Ciao Paola e buon mare di settembre, quello che porta, al solo guardalo, tutto il bello e magico della primavera e dell'estate. Ma che è pure biglietto da visita per l'autunno imminente.
Un beso di cuore.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)