UNA CAREZZA





Abbiamo camminato parecchio
per regalarci un'amicizia
adesso da lontano
ho un regalo per te
una dolce carezza sulla guancia
va tenuta
nel cuore dei pensieri
la troverai
ad ogni risveglio
e ogni volta prima di dormire
ti porterà
l'altra parte del mare
sarà piccola
farà nascere
spuma di mare
gocce di salsedine in volo
sul tuo mare
ogni volta sarà
come vedermi
ad un passo da te

Commenti

Marianna ha detto…
Credo che questi siano gli unici gesti veramente unici che ognuno desidererebbe ricevere da un amico/a, e lo ritrovi davvero ogni volta che ne hai bisogno.....La distanza a volte è veramente un modo diverso per esserci!.
Ambra ha detto…
Questa poesia ha la freschezza delle onde del mare.
Adriano Maini ha detto…
Un piccolo gesto affettuoso vale più di tanti tesori!
teoderica ha detto…
...su una bella musica ritmata ed allegra scorre la tua poesia, un cammino di lenti passi con cui si è costruita un' amicizia, ma se un' amicizia può viversi da lontano, noi bloggers ne siamo la prova, un amore si nutre di vicinanza, lontano dagli occhi, lontano dal cuore.
Au revoir mom cher amie.
cosimo ha detto…
per Marianna..

Si la distanza a volte è vicinanza. E una amicizia è un'altra forma di amore. Sarebbe il top poter essere amici ed amanti allo stesso tempo. Ma non è difficile poter vivere così.
cosimo ha detto…
per Ambra..

Grazie, grazie mille. L'amicizia è un altro modo di solcare i mari della vita.
cosimo ha detto…
per Adriano Maini..

E' proprio così!
Grazie.
cosimo ha detto…
per teoderica..
.....Paola cara, è vero, un amore si deve nutrire di vicinanza, ma si può nutrire pure di lontanaza. Basta volerlo.
Ed allora , lontano dagli occhi, più dentro nel cuore.
Inoltre ti ringrazio per i complimeti, anche loro sono una bella musica dolce e allo stesso tempo, ritmata.
Buon fine settimana con la musica nel cuore, che sa raggiungere e coprire ogni distanza.
Un beso ballato.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!