CALDE TONALITA'




La barca scivola sul mare
sotto gli affanni dei remi
la mente corre a noi due insieme
sento i respiri nostri
diventare più pesanti
ancora non parliamo
sussurriamo
il caldo mi aderisce alla schiena
trasmetto la fiamma del fuoco a te
diventi come lava di vulcano
cominciano ad uscire incalzanti
mugolii e parole
con tonalità sempre più alte e calde

Commenti

teoderica ha detto…
...la barca scivola sul mare, credevo di fare una serena passeggiata, ed invece vengo sommersa da versi erotici, il video insiste con un sax dolce ma le immagini sono osè, direi che questo post è vietato ai minori, ma io sono adulta/matusa ed apprezzo tutto...versi,musica ed atmosfera bollente.
Ciao erotic-man.
cosimo ha detto…
Questo post, cara Paola è anche per i minori, perchè l'Amore non conosce età. Poi non c'è persona adulta che vivendo l'Amore non torni ad essere, persino, adolescenziale. E' pure scritto nei trattati medici.
Intanto meglio bollire che ghiacciare:-))
Un beso e buona settimana di sole.
Vaty ha detto…
quanto sogno di essere anch'io al mare e lì dove sei tu ora!!
cosimo ha detto…
Vivo da sempre tutto sul mare. Oltretutto ho sempre abitato a pochi passi dal mare.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)