CIELO MARE TERRA





La luce di luna grande
abbraccia il cielo
il mare 
vasto
aperto
con voce sottile
mi viene incontro
argentei gabbiani
dormono a pelo d'acqua
barchette dondolano
assieme alle ombre dei pescatori
teneri fiori
colorati di luna
dipingono i prati lungo la riva
sempre più ti trovo
tra cielo mare e terra

Commenti

La Betty ha detto…
Insomma questa tua bella è dappertutto...
In ogni meravigliosa parte della natura e dell'universo...
buona serata
cosimo ha detto…
Non può che essere così, Betty!
Altrimenti che bellezza sarebbe?
Grazie e buona serata a Te.
ivana ha detto…
Fantastico video,musica splendida, tante note di freschezza nella poesia ,complimenti . Ciao
cosimo ha detto…
Ivana ciao,
grazie!
L'amore deve essere freschezza ad ogni ora, ad ogni età, ad ogni latitudine, anche quando il mare ed il cielo non sono proprio di azzurro all'unisono.
teoderica ha detto…
Oggi la tua poesia mi sembra un po' triste ed anche la musica è troppo dolce e mi fa piangere...o sono io che piango...mi hanno tolto Adsense, venerdì 13 malefico :)
cosimo ha detto…
Cara Paola, la poesia è un altro inno all'amore ed alla vita in amore. La musica è dolce come la luce della luna, anche quando la si trova lassù a mezzogiorno. Tu non devi piangere, non si piange per Adsense, basta leggere in giro cosa scrivono nei vari forum. Si può fare ciò perché la tua o la mia pagina non sono di tua o mia proprietà. Se fosse nostra, decideremmo noi a chi venderla, a quali condizioni, e le modalità di pagamento, certamente ci sarebbe un congruo anticipo. Ricordati che la pochezza altrui non merita nulla. Stasera poi è festa per te, c'è la presentazione al pubblico, quello vero, non invisibile, del tuo primo libro. E' questa la parte di vita che merita le tue lacrime, quelle della felicità e dell'orgoglio.
Auguri Paola!
......ti abbraccio forte forte.
Maraptica ha detto…
Quando si tiene a qualcosa/qualcuno, quella è ovunque. Il mare e il cielo poi, riescono così bene a confondersi che tutto diventa una culla. Ciao Cosimo
cosimo ha detto…
Una culla affascinante dove tutto è luci, calore e dondolio. Come quando si sta su di un'altalena.
Buon fine settimana Maraptica!
Debora Suomi ha detto…
Buongiorno Cosimo,
ma che bello spicchio d'Oceano il tuo blog!
Possiedi un'animo lieve e, d'ora innanzi non potrò che seguirti per regalarmi gemme di poesia!

Felice domenica!
Debby

PS: una chicca la poesia della poetessa che sento più vicina al mio essere e al mio sentire: Vivian Lamarque. :-)
cosimo ha detto…
Buonasera Debora,
e benvenuta su quello che tu chiami spicchio d'Oceano. E' solo il mio piccolo mare, quello che ognuno di noi ha dentro se, a volte, involontariamente nascosto.
Grazie per le gentili parole, anche di quelle che rivolgi ai versi di Lamarque. Mi sono stati regalati.
Felice serata, e torna quando vuoi o puoi!

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)