OGGI





In pieno sole 
seduto sulla spiaggia
ondeggiante di pietruzze bianche
con il mento poggiato sulle ginocchia
prendo il largo assieme ai pensieri
ai desideri ai sogni
e ad una rondinella stupefacente
veleggiamo nell'aria fresca
legati indissolubilmente
ai ricordi di un tempo
ai desideri di oggi
per ogni oggi che verrà

Commenti

viola ha detto…
Il mare, la natura, l'amore e i desideri, le passioni, di tutto questo meraviglioso "materiale" si nutre la tua poesia e il tuo delizioso blog:))) un sorriso e buon fine settimana caro Cosimo:)
teoderica ha detto…
Molto dolce la musica e dolcissima e fresca la tua poesia, sempre più tu pari un ragazzo più che un uomo...i ricordi sono forse più belli dei desideri, perchè come i desideri si avverano ecco che non sono più desideri.
Ciao Cosimo, buona domenica.
cosimo ha detto…
Grazie Viola....è proprio il migliore dei nutrimenti, quello che porta nell'infinito.
Un sorriso a te e felice domenica:-))
cosimo ha detto…
Paola cara, i ricordi sono ogni vissuto, che resta non solo incancellabile, bensì sempre vivo. I ricordi nutrono, passo dopo passo, il presente, ogni presente.
Grazie per l'apprezzamento che fai.
Buonissima domenica.
Ciaoooo
alessandra ha detto…
Sei così talmente permeato di sogni, d'amore, d'armonia che ci si sente quasi avvolgere. Si intuisce come tu abbia saputo cogliere la bellezza nel corso della tua vita ed è stupefacente pensare ad un uomo adulto capace di scrivere versi come questi.
l'incontro con te sembra quasi un monito al risveglio ai tanti oggi ancora da vivere.
cosimo ha detto…
Ti racconto il mio sogno più grande, vivere l'ultimo attimo qui, quello dell passaggio all'altra vita, stando dicendo "tamo" e ritrovarmi un istante dopo, di là, ascoltando "anch'io".
Poi da un po' di tempo, continuo a sostenere che si ama d'amore infinito, da grandi.
Grazie Alessandra per il tuo pensiero!
Debora Suomi ha detto…
Perfettamente in linea con quanto esterna la cara amica Alessandra..
Quello che hai scritto tu poi, nella risposta, è ulteriormente indice del valore della tua persona:
'Ti racconto il mio sogno più grande, vivere l'ultimo attimo qui, quello dell passaggio all'altra vita, stando dicendo "tamo" e ritrovarmi un istante dopo, di là, ascoltando "anch'io".'
Altissimo conio umano..
La Betty ha detto…
E' sempre il mare a fare da cornice....uno scenario magnifico legato ai ricordi del passato e il desiderio del futuro!
cosimo ha detto…
Cara Debora, nel mentre ti ringrazio con un abbraccio, dico pure che il mio cuore è umile, così l'uomo che lo porta dentro.
Sereno pomeriggio di belle cose!
cosimo ha detto…
...attraversando pure il presente. Betty cara, noi tutti siamo mare, a volte questo ci sfugge fino a perdere il sorriso.
Ciao.
alessandra ha detto…
Prima di morire spero veramente di poter dire "ti amo" e sentirmi rispondere "anch'io" penso sia il paradiso. Ma non per morire subito dopo, ma per perdemi in questo paradiso.
Sai che a volte facendo l'amore mi è quasi venuto da pensare per l'appunto:Dio esiste, perchè questo è il paradiso. ora potrei entrare un po' nello spintarello, però si dice che l'orgasmo sia simile alla morte, ci sia un passaggio in cui ci si perde e si raggiunge l'intensità dello spirito.
cosimo ha detto…
Ed è importante che ci sia la tenerezza di chi, dopo averci procurato la piccola morte, ci tiene stretto tra le sue braccia e ci accarezzi. E' un ulteriore gesto d'amore per la piccola morte che ci ha appena attraversati.
Maraptica ha detto…
Non possiamo che pensare ai ricordi vero caro Cosimo? La spinta giusta per un domani all'altezza della situazione :)
cosimo ha detto…
I ricordi sono figli del vissuto, indipendentemente se sia il passato o sia il presente. E sono il volano per volare verso il domani. I ricordi hanno le ali, cara Maraptica!

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

SEI TU