TI SENTO





Sono qui
non ho età
cammino
corro
sfioro
abbraccio
sono vento
monte
vallata
fiume
mare
faro
poesia
arrivo lassù
aspetto a braccia aperte
arrivi
ci accompagniamo
ci sediamo su una panchina
mi disseto
mi sazio
mi tuffo
nell'oceano dei tuoi occhi
vivo i battiti
li custodisco
sempre di più

Commenti

Stupenda... soltanto questo posso dirti :)
Giulia Giarola ha detto…
un turbinio, un vortice immenso di azioni e sensazioni!!! si legge che è un piacere questa poesia.... tutta d' un fiato!! complimenti Cosimo... e buona giornata! :) un abbraccio!
Kay ha detto…
Com'è bello quando poi si finisce sempre insieme...guardandosi occhi negli occhi.. :)
cosimo ha detto…
per La Piccola Sognatrice...

Sempre e solo un Grande GRAZIE!
Buon pomeriggio:-))
cosimo ha detto…
per Giulia....

Sei fortunata ad avere tanto fiato. Ma non poteva essere altrimenti venendo sul mare. Perché a volte viene voglia di immergersi verso il fondale colorato.
Grazie Giulia e buon pomeriggio:-)
cosimo ha detto…
per Kay....

Ci vuole tanta forza di volontà per riuscirsi a guardare negli occhi nella invisibilità.
Grazie Kay e buon pomeriggio:-))
teoderica ha detto…
...nell' oceano dei miei occhi non potresti tuffarti perchè io ci ho solo il mare...ah ah ahhh.
Lo sai che la nostra poesia è proprio bella, ma anche questa non è da meno.
Ciao.
cosimo ha detto…
per teoderica....

Teo,...sono anchio un po' mago. A volte mi capita!
Infatti in meno di un battito di ciglia, mi so tuffare, invece che nell'oceano, nel mare dei tuoi occhi per trasformarli in oceano....
Non è la nostra poesia, è la tua poesia, e sono fiero di questo! Grazie!!
Grazie per i complimenti a questi versi!
Ciao:-))
tiziana ha detto…
Cosimo che occhi grandi per contenere un oceano.
Ciao caro dolce Cosimo
cosimo ha detto…
per Tiziana....

Ho sempre associato la grandezza degli occhi e del cuore a quella del mare e dell'oceano.
I miei occhi poi sono color scoglio!
Un abbraccio cara Tiziana:-))
TuristadiMestiere ha detto…
hai scritto con un ritmo che ci prende e porta via con te, per arrivare lassù, seduti su una panchina...A proposito di panchine, ho fotografato (a Otranto, nei giorni scorsi) due fidanzati, di spalle, seduti proprio su una panchina, sotto un albero. Appena la posto, ti avverto!
cosimo ha detto…
per TuristadiMestiere...

Ti ringrazio per i complimenti!
Si, si avvisami, immagino già d'incantarmi
Grazie!!!
Per dipingere l'amore che appaghi, servono dolci versi come questi che ho apprezzato tantissimo!
Cosimo, meriti un Regalo anche Tu, da parte delle tue lettrici abituali!

Stupendi
immagini poetiche
decantano
una libertà di Amare
dell'anima senza tempo
hai i capelli
bagnati d'argento
MA, senza età
ti senti dentro

GRAZIE, perchè esistono ancora, persone come TE!!!
cosimo ha detto…
per Cieli bianchi....

Grazie per i versi, grazie di cuore. Non merito tanto, il merito va all'amore che ancora oggi con "i capelli bagnati d'argento", riesce a rapirmi nel cuore, nei sogni, nei desideri dell'amare. Ed io AMO pure l'Amicizia!
Un paio di giorni fa ho ricevuto due regali da Carrie e da la fenice, invece qualche settimana fa Tiziana ha fatto un elenco ristrettissimo di blogger a lei preferiti, ed ha incluso me. Oltretutto unica presenza maschile.
Sono orgoglioso per questo, ma è tutto merito di Voi lettrici e lettori.
Ancora GRAZIE di Cuore.
Un abbraccio grande e forte, buona giornata Cielo!

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!