LE TUE ORME





Ormai non sono più nudo
quello che è nato con te
è il mio abito
abiti dentro me
dove cammini dolcemente
lasciando orme 
mai viste prima
ma lasciate prima
orme dentro il volo del vento
nelle onde del mare che corrono
nel rumore di un treno
nei battiti delle ciglia
nelle luci del sole e della luna
orme pure nell'ossigeno che respiro

Commenti

Ambra ha detto…
Sei davvero incredibile. Osservo la tua capacità di poetare sullo stesso tema sempre con parole e immagini nuove. Sei bravissimo.
tiziana ha detto…
Non perderemo le tue tracce quando parti vero? Le tue orme devono essere sempre presenti, lo sai?
teoderica ha detto…
Oggi ti faccio un commento serio e tecnico, perchè trovo la tua metafora del nudo molto importante stilisticamente, un' intuizione felice e profonda e il gioco con la parola "abito" col doppio significato di abitare e di vestire è quanto di più bello tu potessi pensare...il tuo amore sta , abita in te ed allo stesso tempo ti adorna e ti arreda cioè ti arricchisce...che dirti Kosi ..... sei un poeta.
Le orme lasciate saranno pure molto delicate visto la musica che hai messo.
Ciaooooooooooooo.
Giulia ha detto…
Splendida poesia... i primi tre versi sono eccezionali!! tra l'altro l'immagine del video che compare prima di cliccare su "play" è un quadro bellissimo che ho in camera mia... un puzzle da 1000 pezzi! ^.^
cosimo ha detto…
per Ambra....

Il tema dell'amore conosce solo un linguaggio, quello dell'amare.
Grazie Ambra
Adriano Maini ha detto…
Sapessi fare commenti tecnici anch'io, ti direi delle cose ancora più belle di quelle che ti hanno già dedicato!
cosimo ha detto…
per tiziana...

Parto martedì, ma io sempre continuerò ad essere presente, seppure per tempi limitatissimi. Sarò tra le colline e sarà come vedere onde altissime del mare.
Grazie Tiziana!!
cosimo ha detto…
per teoderica....

...tu sei nell'arte e puoi permetterti anche commenti tecnici. E il tuo commento ha centrato alla perfezione quello che volevo dire, a partire dalla parola nudo. Sono fortunato, carissima Paola, a vivere l'amore in questo modo. A trovare ed a lasciare, in ogni presente che non diventerà mai passato, orme di ricchezza di lei e di me. Ed in questo, contribuisce incisivamente la donna che mi ama e che amo. Dovrebbe essere così per tutte le persone innamorate. Poi, ho scoperto che la musica ha un testo che interagisce con questi versi.
Buonpomeriggiooooooo!
cosimo ha detto…
per Giulia....

Grazie Giulia!
E il mondo è pure piccolo per un puzzle!
angeloblu ha detto…
..."orme che seguono il cammino del nostro sogno, dimora del nostro amore"...

un abbraccio mio caro Cosimo...
cosimo ha detto…
per angeloblu...

Proprio in amore i sogni abitano sempre i cuori, arricchendoli di ogni magia, pure di qualche colpo di testa.
Buon w. e.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!

IL SUO SPERMA (Alda Merini)