NON FINIRA'





Non finirà mai
questo tempo nostro
sarà sempre 
nell'aria con l'aria
dietro una siepe  sempreverde
dentro un giardino in ogni stagione
su una panchina a  tutte le ore
dentro i corridoi 
di un museo o di una pinacoteca
per le vie asfaltate o di sassi grigi
nel camminare del mare
nella luce del giorno
e in quella del faro
nel cielo azzurro
e in quello pieno di nuvole
nella luna da sola
o tra milioni di stelle
sul viso accarezzato dal vento
o sulla pelle baciata dalla salsedine
dentro ogni battito di ciglia
ci sarà sempre
il rumore del tempo nostro insieme
la musica del nostro amarci

                            

                              (cinquegiugnoduemilaundici)

Commenti

viola ha detto…
Finalmente Cosimo sto riuscendo a commentare! sul tuo blog e su altri non ci riuscivo da giorni! Son contenta di poter tornare e lasciarti un saluto, un abbraccio, una buona serata:)
tiziana ha detto…
"il rumore del tempo nostro insieme" bellissima.
cosimo ha detto…
per viola...

Viola un po' a tutti sono toccati i disagi di blogger.
Grazie per il saluto, l'abbraccio e l'augurio di buona serata, che in toto rivolgo a te.
cosimo ha detto…
per tiziana...

Grazie Tiziana e buona serata!
Joe Black ha detto…
Sono i nostri ricordi, Cosimo, quelli ke riempiono il nostro tempo, quelli ke vengono evocati da una canzone, un profumo, un odore...quello dell'amore!!!!!!!!!
Un abbraccione!
Elisena
teoderica ha detto…
Come sei dolce Cosimo, sei dolcissimo, sei come una caramella Alpenlibe sciolta lentamente in bocca, le tue poesie mi fanno questo effetto, e poi come Tiziana anche a me ha colpito molto "il rumore del tempo nostro insieme" mi immagino uno di quei rumori sordi, potenti e forti ma senza suono...il suono esiste solo quando si è insieme.
Ciao Cosimo.
cosimo ha detto…
per joe black....

Il vissuto in amore resta indelebile nel tempo e non conosce tempo. Arriva sempre come magia e strega ancora il cuore.
Grazie Elisena!
Un abbraccio fortissimo!!
cosimo ha detto…
per teoderica...

Paola carissima, proprio le Alpenlibe sono le uniche caramelle che a me piacciono. Proprio perché si sciolgono lentamente in bocca, così come si scioglie lentamente sulle labbra un bacio di innamorati. L'amore è fatto di rumori che sono musica ad altissimi decibel. Quella musica che si ascolta in cuffia per non dividerla con altri. Quella musica che esiste anche quando si è insieme nella distanza. Perché non c'è pensiero di innamorati distanti, che non batte nella mente.
Un beso Paola.

Post popolari in questo blog

E' PASQUA, AUGURI A VOI TUTTI!